Buscaglia: "Sconfitta con Trento ci ha fatto bene. Obiettivi? Pensiamo a giocare"

17-10-2019 14:46 -

Maurizio Buscaglia, coach Pallacanestro Reggiana e Olanda, ha parlato a Radio Sportiva: "Siamo molto concentrati sulla strada da seguire, ci stiamo ancora conoscendo e i risultati negativi non ci hanno distolto dal percorso da seguire. Ritrovare la 'mia' Trento subito? Presto, non abbiamo giocato male, per noi è stata importante perché ci ha fatto alzare il livello mentale e buttato in una dimensione europea, che è quella a cui vogliamo arrivare. È una sconfitta che ci ha fatto bene. Obiettivi? C'è il desiderio di togliersi le scorie di due stagioni difficili e di costruire un'identità nuova. Dobbiamo lavorare in campo, intorno a noi le mura sono solide.

Gerarchie campionato? Ancora è presto per dire se è cambiato qualcosa, le varie realtà si stanno assestando. Sono arrivati giocatori importanti che hanno alzato il livello del torneo. Io nuovo coach dei Paesi Bassi? C'è stata una richiesta e un bellissimo contatto con la federazione, la qualificazione agli Europei è un grandissimo stimolo, poi questo sport sta prendendo più campo nel paese e si può fare un percorso".