Dj Ringo: "Ibra? Avevo qualche dubbio sull'età, invece è fantastico"

14-02-2020 13:04 -

Così il dj e tifoso rossonero Ringo al 'Bar Sport':

SU MILAN-JUVE: Il Milan la sua partita l'ha fatta e meritava di più. Juve inesistente, anche se poi gli episodi ci sono e in questo momento girano male. Dopo il derby potevamo avere un calo di tensione, invece ieri il Milan si è presentato in grande forma e ha fatto una bellissima partita. Hanno lavorato tutti bene, compresa la dirigenza. A Torino ci vorrà un'impresa, mi ha solo fatto girar le balle il rigore. Inoltre se ogni cosa che fa il Milan dai un giallo, mi aspetto lo stesso trattamento per la Juve.

SU IBRA: Avevo qualche dubbio sull'età, invece in campo è fantastico. E' un riferimento anche a livello di squadra e si è visto, sono molto contento e non me l'aspettavo.

SU REBIC: Non era scarso prima, forse aveva qualche problema di ambientamento. Son ragazzi stranieri e per qualcuno non è facile inserirsi, hanno bisogno di tempo.

SU PIOLI: Più in basso di Giampaolo non si poteva, ma il suo lavoro lo sta facendo. E' un normalizzatore ma ha dato anche un gioco.