Cassani (CT): "Desolante gli insulti contro i professionisti che si allenano"

19-03-2020 12:53 -

Così il CT della nazionale italiana di ciclismo Davide Cassani: "Mi auguro e penso che ci sia tempo per recuperare il Giro, anche se non è possibile fare previsioni. Guardando l'esempio della Cina potremmo tornare alla vita normale, anche se il metodo cinese non può essere attuato qui. Per la situazione che siamo vivendo, non sappiamo quando potremo ricominciare a correre. Trovo desolante gli insulti contro i nostri professionisti che si allenano, se non lo fanno possono perdere il lavoro. Nonostante questo hanno dimostrato grande professionalità e si sono fermati. Aspettando tempi migliori, i nostri ciclisti avranno tutto il tempo per ricominciare e ritrovare la condizione. Il problema adesso non è non correre in bicicletta ma abbattere un virus".