Giordano (CdS): "Mertens uomo simbolo, è entrato come pochi in empatia con la città"

19-05-2020 11:02 -

Così Antonio Giordano del Corriere dello Sport ai nostri microfoni sulla decisione dell'attaccante belga di legarsi alla città partenopea fino al 2022: "Mertens? Probabilmente è l'uomo simbolo di una città. Napoli amerà per sempre Maradona, che è un inarrivabile totem, ma da un bel pò di tempo non c'èra un calciatore come Mertens, che come pochi è entrato in empatia con la città. Gattuso? E' rimasto un ragazzo dentro, è una simpatica canaglia che sa essere vicino ai giocatori, attraverso un linguaggio che si fa amare. Questo rapporto ha inciso nella decisione di Mertens, così come ha inciso la città, De Laurentiis e Giuntoli".