Sbrollini (IV): "Il calcio non è solo tifo, è un'azienda fondamentale per questo paese"

22-05-2020 12:14 -

Così la senatrice di Italia Viva e responsabile sport Daniela Sbrollini nel 'Buongiorno Sportiva': "Campionato? Il segnale per la ripartenza pare sia arrivato ed è importante. Già in Senato ero intervenuta dicendo di applicare un protocollo meno restrittivo, isolando il solo positivo e non tutta la squadra. Ci voleva più coraggio e attenzione. Sono settimane che ci battiamo come Italia Viva per la ripartenza. Ho sempre sostenuto che bisognava ripartire in sicurezza, che comunque era già implicita nel protocollo della FIGC. Sembra che adesso tutto ciò sia stato recepito. Spadafora? Alcune frasi e comunicati si potevano evitare. E' mancata una visione dell'importanza dello sport e del calcio in generale, che non è soltanto tifo ma è una vera e propria azienda fondamentale per questo paese. Ho chiesto di avere un incontro tra le forze politiche di maggioranza perché occorre una riforma organica dello sport, che dia più autonomia e abbia meno burocrazia. Sto lavorando per avere un credito di imposta per aiutare le società sportive".