Porrini: "Sarri può dimostrare in Champions che le critiche su di lui sono fuori luogo"

23-07-2020 11:13 -

Così l'ex difensore bianconero Sergio Porrini nel 'Buongiorno Sportiva': "Sarri? Avendo scelto la Juve doveva essere consapevole che - a seconda dei risultati - poteva avere tantissimi elogi ma anche tante critiche. Ad oggi la Juve pur vincendo non ha entusiasmato e il gioco di Sarri non si è mai visto. In Champions avrà l'opportunità di dimostrare il proprio valore e che le critiche su di lui sono fuori luogo. Atalanta? Seconda è perdente quella squadra che parte con l'intenzione di vincere il campionato. Per l'Atalanta è una grandissima stagione, considerando che è anche ai quarti di Champions. Le aspettative arrivano dalle prestazioni. Sono convinto che con il PSG può fare una grandissima partita e penso che l'Atalanta se la possa giocare con tutti. Milan? Giusto avere dei ripensamenti se causati da buone prestazioni, ma ciò denota un po' di confusione da parte della Società. La sensazione è che si ricominci l'anno prossimo con gli stessi interpreti".