Occhiuzzi: "Cosenza, che salvezza! Essere sempre all'ultima spiaggia ci ha aiutato"

01-08-2020 16:30 -

Roberto Occhiuzzi, allenatore Cosenza, ha parlato a Radio Sportiva dopo la salvezza ottenuta in Serie B: "Il segreto è che già conoscevo questo gruppo, a livello umano e calcistico. Ai ragazzi ho detto 'inizia un nuovo campionato, cerchiamo di vincerlo'. L'unico modo per salvarsi era fare più punti di tutti e la classifica della B dopo il lockdown dice che siamo primi in classifica, quindi il discorso fatto aveva fondamento. Ci ha aiutato molto essere sempre all'ultima spiaggia, giochi sempre con la tensione al massimo e la concentrazione aiuta. Futuro? Non abbiamo parlato di nulla. Sono contenti che tutti in società si sono tolte delle soddisfazioni, durante l'annata ci sono state critiche, aver contribuito alla salvezza mi rende orgoglioso. Ho incontrato persone che mi hanno fatto crescere, il mio obiettivo era ed è fare l'allenatore in prima. Riviere? Forte, giocatore top, non centra nulla con questa categoria".