Lucchesi: "La Fiorentina ha potenzialità superiori alla sua classifica. Roma-Petrachi addio anomalo"

01-08-2020 16:46 -

Fabrizio Lucchesi, dirigente ex Roma, ha parlato a Radio Sportiva: "La Roma ha fatto un campionato caratterizzato da alti e bassi, non trovando mai continuità di risultati. Forse la squadra risente anche di una situazione societaria non definita, anche se non lo ritengo un alibi in termini assoluti. Europa League? Impossibile fare previsioni nel post lockdown, la Roma può giocarsela. Petrachi? Addio anomalo perché non previsto e avvenuto in un periodo della stagione non consueto". Poi ha aggiunto sulla Fiorentina, altra sua ex squadra: "Iachini ha fatto il suo onesto campionato. La Fiorentina ha una potenzialità sportiva che esprime qualcosa in più della sua classifica. Beppe è stato bravo a non scomporsi quando ogni giorno veniva dato per sostituito da nomi che si sono rivelati vani. Ora la società deve migliorare la squadra. L'anno prossimo sarà quello delle decisioni anche per i viola".